Febbraio 2022
Venerdì, 18 Febbraio 2022 00:23

SEMBLANT: nuovo singolo e album in uscita!

I brasiliani Semblant faranno uscire il nuovissimo full lenght album.  "Vermillion Eclipse", il 15 aprile 2022. Ascoltatevi il singolo appena uscito, "Purified'. Questo album è il loro secondo per Frontiers, e il quarto in assoluto, e vede i Semblant continuare la loro evoluzione musicale sempre e comunque sotto la bandiera del power metal a tratti sinfonico ed in altri momenti aggressivo e tagliente. 

click here to see video

pre-order album

 

Published in News
Giovedì, 17 Febbraio 2022 01:56

DEGREED “Are You Ready”

 

 

Line up: Robin Eriksson – vocals, bass, Mats Eriksson – drums, Mikael Blanc – keyboards, Daniel Johansson - guitar

Tracklist: Into The Fire, Higher, Feed The Lie, Radio, Are You Ready, Burning, Falling Down, Lost In Paradise, Turn Back, We Will Win, Desire

Eccoci quindi a recensire la sesta uscita discografica di questo combo di rockers svedesi che inaugurano con “Are You Ready” la loro collaborazione con la nostrana etichetta Frontiers Music srl. Inutile dire che i boss della Frontiers non potevano lasciarsi scappare un gruppo così accattivante, fresco ed energico. Nati nel 2010 i nostri sono riusciti col tempo a crearsi un buon seguito di fans e ottime critiche dalla stampa specializzata; questo nuovo full lenght album è un autentico concentrato di adult oriented rock sapientemente miscelato con riff hard rock e passaggi in puro fm rock style. Il disco infatti scivola via bene nei suoi quaranta minuti e si presta ad un facile ascolto in quanto caratterizzato da arrangiamenti pomposi dettati da un ottimo keyboards work che viene puntualmente iniettato di scosse elettriche dai riff del bravo guitar man Johansson. Onestamente il disco è da ascoltare nella sua interezza per carpirne il valore e non trovo song che possano elevarsi rispetto ad altre ma, se proprio volete qualche esempio, citerei 'We Will Win', ' Into The Fire', 'Burning' e 'Are You Ready', tutte molto “radiofoniche” ma con la giusta dose di heavy rock e chorus line dal forte impatto. Album interessante. .

Roby Comanducci

Published in Albums

Il cantante Erik Grönwall e il cantautore/produttore/polistrumentista Jona Tee, ex compagni di band degli H.E.A.T., stanno continuando la loro collaborazione musicale lanciando New Horizon, la loro nuova power metal band! In questi giorni la band ha presentato in anteprima il nuovo singolo e video musicale, "Event Horizon".  "Quando abbiamo registrato la voce per 'Event Horizon', è stato allora che abbiamo notato che qualcosa non andava nella mia salute. Penso che sia stato quando mi è stata diagnosticata la leucemia. Quindi ho una forte connessione emotiva con questa canzone. E' ispirata al film Interstellar, ma, personalmente, non posso fare a meno di riferirmi alla sfida che è la mia vita" - Erik Grönwall. L'album di debutto del duo, "Gate Of The Gods", uscirà l'11 marzo 2022 tramite Frontiers Music Srl su CD/LP/Digital. (Nota, a causa dei continui ritardi di produzione in tutto il mondo con il vinile, la versione LP sarà rilasciata il 15 aprile). Il sound dei NEW HORIZON deve molto a Jona che è cresciuto ascoltando Iron Maiden, Helloween, Hammerfall, Manowar, Edguy e simili. L'heavy metal è nel suo sangue e New Horizon è qualcosa che scorre nelle sue vene ed è estremamente vicino al suo cuore. Alla domanda sul suono di New Horizon, Jona Tee lo descrive come "un mix tra power classico e heavy metal, con un tocco di 2021".

click here to see video

pre-order album 

Published in News
CATHOUSE “CARNIVAL PARTY”@ Centrale Rock Pub
Sabato 26 Febbraio 2022
 
ciao a tutti amici!!!!!!
rieccoci finalmente con un evento, non vedevamo l'ora dopo il lungo stop!!
Torniamo quindi più carichi che mai e soprattutto FESTEGGIAMO INSIEME IL CARNEVALE. Un carnevale assolutamente ed indiscutibilmente “metallico”!!!!!!
 
...si parte intorno alle 22.30 circa e fino alle 04.00 del mattino si "rockeggia" con un mix di puro CATHOUSE sound:
rock'n'roll, street/glam rock, heavy rock, southern rock, hard rock & hair metal, power & classic heavy metal e anche un pizzico di alternative e nu metal.
 
MUSIC SELECTION BY CATHOUSE CREW
 
**ingresso GRATUITO**
**ingresso con S.G.P **
 
 
***************
info locale:
Naturale evoluzione del vecchio ROCK PUB CENTRALE di Lurago d'Erba, storico
locale della Brianza che in 21 anni di attività ha promosso la diffusione dell'underground musicale,in tutti i generi e sottogeneri del ROCK e del METAL e che è stato il punto di ritrovo
di diverse generazioni di rockers, il CENTRALE si ripresenta ora ad Erba in una location più ampia
per dare spazio anche alla musica LIVE, senza snaturare la sua essenza underground.
Il nuovo CENTRALE propone tanti tipi di birra in bottiglia ed alla spina provenienti dai più prestigiosi birrifici d'Europa
e tanti cocktails alcoolici e non. Potete inoltre gustare le nostre
specialità di piccola cucina:panini, piadine, hamburger,
salamelle e patatine fritte,con una sezione dedicata a vegetariani e vegani.
Trovate anche una sala giochi con freccette, flipper, videogames e calciobalilla.
 
******************
More info:
http://www.rockcentrale.com/index.php?option=com_content...
https://www.facebook.com/pages/Centrale-Rock-Pub/116920755174170?rf=115638061835019
www.cathouse.it
****************
Indirizzo
CENTRALE-ROCK-PUB
Via Cascina California, 9
Erba (CO) 
Published in Latest Event

Esce per Frontiers Music Srl il singolo di debutto degli hard rocker serbi The Big Deal! "Never Say Never" è ora disponibile su tutte le piattaforme di streaming musicale e il video musicale lo potete vedere cliccando il link riportato sotto. I The Big Deal, con due female vocalist eccezionali, Ana Nikolic e Nevena Brankovic (che è anche tastierista/pianista), offrono un sound accattivante e trascinante che piacerà sia ai fan del rock melodico che dell'hard & heavy. "Never Say Never" è un antipasto per il prossimo album di debutto della band, composto dal team del chitarrista Srdjan e dal tastierista Nevena, che uscirà questa primavera.

click here to see video

Published in News
Giovedì, 10 Febbraio 2022 01:19

KANDIA “Quaternary”

 

 

Line up: Nya Cruz – vocals, André Da Cruz - guitars

Tracklist: Anthropocene, Obliterate, The Flood, Fight Or Flight, Until The End, Turn Of The Tide, Pbp, Deathwish, Murderers (Feat. Jorgen Munkeby), A New Dawn, Holocene

Interessante nuova release discografica per i portoghesi Kandia, al debutto con Frontiers Music srl ma con già all'attivo due full lenght album ed un Ep. I nostri sono in auge dal 2007 e i precedenti lavori sono stati prodotti in studio da Daniel Cardoso (Anathema) facendosi notare al grande pubblico; adesso con Frontiers abbiamo la possibilità di goderci questo nuovissimo “Quaternary”, un interessante concentrato di musicalità potente e parti melodiche e talvolta progressive. I Kandia hanno uno stile abbastanza singolare che miscela A Perfect Circle, Tool, Porcupine Tree, Pink Floyd e icone heavy quali Pantera. Il disco è accattivante per merito, anche, della bella voce di Nya che riesce a farsi apprezzare anche nelle (brevi) parti in growl e comunque convince e interpreta al meglio il sound del gruppo; il mix di groove metallico creato da un guitar work saturo e corposo e aperture ariose e progressive è sicuramente il punto “focale” del suono di quest'album che si potrebbe riassumere in una song, la bella “Turn Of The Tide”. Ci sono anche altri momenti apprezzabili per tecnica e composizione; citerei la particolare “Murderers (Feat. Jorgen Munkeby)” che parte in “Pantera style” per poi addolcirsi verso metà del brano andando ad abbracciare sinfonie pompose e progressive che lasciano addirittura il posto ad un solo di sax accompagnato da un drumming potente, tecnico e preciso (con diverse parti in contro tempo). Un brano veramente azzeccato e con molto carisma. “Quaternary” ha delle potenzialità per far breccia nei vostri cuori, pensateci!

Roby Comanducci

Published in Albums
Mercoledì, 09 Febbraio 2022 21:20

GIRISH & THE CHRONICLES "Hail to the Heroes"

 

 

Line up: Girish Pradhan - vocals, rhythm guitar, Yogesh Pradhan - bass, keys/primary music producer, Suraj Tichatri AKA Suraz sun - lead guitars, Nagen Mombrati AKA Nagen nags - drums 

Tracklist: Primeval desire, Children of the night, I'm not the devil, Love's Damnation, Clearing the blur, Lover's traink, Rock 'n roll Jack, Hail to the Heroes (intro), Hail to the Heroes, Shaman's of time, Heaven's night, Rock 'n roll fever (feat. Chris Adler, Myrone, Rowan Robertson)

La band che vi recensisco oggi sono un acclamato gruppo hard rock/melodic rock/metal (la loro autodefinizione) proveniente dall’India, giunti al loro terzo lavoro. Non mi metto a commentare, come mia abitudine, i dettagli extra-musicali, parlo della musica che, è il caso di dirlo, il miglior biglietto da visita per questi ragazzi. Fin dalle prime track il disco è pesantemente fondato sul riffing di chitarra estremamente aggressivo e sulle ritmiche dure e quadrate, con quel tocco di orecchiabilità in certi ritornelli che ce li fa porre a metà tra i Whitesnake di “1987” e gli Skid Row di “Slave to the grind”. Certamente, si dirà, dei paragoni molto elevati, ma da quanto riesco a percepire dopo i giorni di ascolto che ho dedicato alla band, sono assolutamente quelli che trovo più adatti. Dopotutto, appena oltre il muro del riffing marziale e della ritmica quadrata e possente, sentiamo come l’asprezza della voce di mr. Girish va spesso a cercare cori catchy ma anche motivi intensi, forse in certi aspetti ricordando, appunto per le linee vocali, anche il periodo più tardo dei Twisted Sister. Non è comunque esatto dire che la vena metal della band sia poco evidente, penso agli assoli e alle liriche di “I am not the devil” ad esempio, tuttavia è opportunamente usata per costruire un sound coinvolgente e avvolgente. Le influenze sono diverse ma devo dire che è ottimo, per me, il modo in cui sono amalgamate; la band ha personalità e, se non può dirsi al 100% originale in molti riff, si ritaglia un suo spazio musicale che è ben determinato. La struttura delle song è evidentemente ben dosata e si sente un ottimo lavoro di arrangiamento in studio. La produzione cattura appieno la grinta del gruppo e credo non sia un caso che il ruolo di “Primary music producer” sia del bassista Yogesh Pradhan, il sa così fa vedere la sua abilità tecnica da entrambi i lati del mixer. Concludo quindi con un grande encomio per questa band, che decisamente da soddisfazione all’ascolto e in questo lavoro ci fa davvero desiderare non sia così difficile vederli dal vivo presto. Apprezzerei molto, personalmente!

Nikki

Published in Albums

Freschi di un tour da headliner di 22 date nel Regno Unito tutto esaurito alla fine del 2021, gli Inglorious sono lieti di annunciare l'uscita del loro primo album dal vivo, "MMXXI Live At The Phoenix", l'8 aprile 2022.

click here to see live performance

Published in News

Tra le migliori "ugole rock" di questi ultimi anni, Ronnie Romero (Rainbow, Lords Of Black, Sunstorm, The Ferrymen) ha annunciato l'uscita di un suo nuovo album di cover, "Raised On Radio" il 15 aprile 2022. Il primo singolo e video dall'album, 'No Smoke Without a Fire' (una cover dei Bad Company) è uscito in questi giorni. 

click here to see video

pre- order/save album

 

Published in News

Art Of Melody Music & Burning Minds Music Group sono entusiasti di annunciare la release digitale di "Casino Royale", primo singolo estratto da "The Golden Cage", nuovo album in studio dei melodic rocker italiani Saints Trade. L’uscita di "The Golden Cage" è prevista per il prossimo 25 Marzo 2022 via Art Of Melody Music/Burning Minds Music Group. Il disco, realizzato al Pri Studio di Bologna sotto la produzione artistica di Roberto Priori, vanta la partecipazione di Paolo Caridi (Arthemis, Hollow Haze, Sweet Oblivion, Killing Touch) alla batteria. Le grafiche del CD sono state realizzate da Aeglos Art  (Wheels Of Fire, Raintimes, Platens, Alchemy, Firmo).

click here to see video 

Published in News